Lavoro usurante

Standard

Secondo il De Mauro con il termine usurante si intende far riferimento a quella tipologia di lavoro che logora, sfinisce. In questa categoria dunque, per lo Stato Italiano, secondo il decreto D.M. 19 maggio 1999, rientrebbero queste sottoindicate attività:
– lavori in galleria, cava o miniera:
– lavori in cassoni di aria compressa;
– lavori ad alte temperature:
– lavorazione del vetro cavo
– lavoro di asportazione dell’amianto
Adesso pare che il dibattito si stia riaprendo. Quel che resta della classe operaia dovrà, secondo molti, essere inserita nella lista dei lavori usuranti ai fini previdenziali e pensionistici. Non voglio certo aprire una guerra di poveri, anche perché ritengo più che degno di solidale rispetto l’operaio da catena di montaggio, ma vi chiedo siete sicuri che non si possa considerare usurante anche il lavoro “di concetto”? Quale benifici arriveranno per quelle mansioni in cui il “concetto” puo’, fuori dall’aspetto nominale, raramente essere rappresentato? Quale risarcimento per quel lavoro in cui è richiesta come prima e unica possibilità di sopravvivenza la sospensione del dubbio, del ragionamento? Quanti di voi si ritengono usurati o ritengono logorata la loro dignità nell’esercizio del lavoro, nell’alienazione quotidiana di quel principio fondante della formazione umanistica del cogito ergo sum? E per noi non ci saranno ripensamenti pensionistici?

Fuoritema sul lavoro: capisco l’attualità dell’argomento, che desta solo apparentemente, molto interesse da parte del Partito Democratico ma quando si parla di leadership e di nuove facce per la politica, si potrebbe usare il termine nuovi rappresentanti politici al posto di nuova classe dirigente?

Annunci

»

  1. Interessante il tuo fuoritema. E credo che no, non rinunceranno facilmente agli epiteti altosonanti…perchè nella sostanza, è cambiato ben poco. Sad, but true..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...