Ciolandrea

Standard

C’è stato un tempo, un passato prossimo per ora, in cui a Ciolandrea ci finivo la notte. Ciolandrea è il punto più panoramico di questa parte del parco del cilento, una spiananta sulla cima di una montagna a picco sulla costa. Uno di quei posti che aiutano a immaginare l’infinito degli agnostici. Adesso a Cioandrea faccio iniziare il giorno. Nulla di definitivo si intende che il bello di quest’età- malgrado le apparenze- è questa continua sovrapposizione di piani per cui riesco ad essere ugualmente vecchia e bambina. Sono venuta qui a salutare Scario perché ho deciso che per un bel po’ non ci tornerò più. Provo a chiudere un ciclo. Anche se poi da qui dove l’orizzonte è mare (il “male” di mia figlia sofia)capisco che la distanza tra le terre è solo un’illusione. Sono diventata apolide nell’anima, vivo senza patrie e senza passaporto, e ripartire da qui o da un altrove non farebbe più la differenza.

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...