Archivio mensile:gennaio 2009

Con un cacciavite in mano

Standard

Giuro che il prossimo libro che compro sarà Lo zen e l’arte della manutenzione della motocicletta. Non si può dire che io non abbia incontrato l’uomo chiave della mia vita. La macchina è uscita dalla sala rianimazione.

“Qualsiasi lavoro tu faccia, se trasformi in arte ciò che stai facendo, con ogni probabilità scoprirai di essere divenuto per gli altri una persona interessante e non un oggetto. Questo perché le tue decisioni, fatte tenendo conto della Qualità, cambiano anche te. Meglio: non solo cambiano anche te e il lavoro, ma cambiano anche gli altri, perché la Qualità è come un’onda. Quel lavoro di Qualità che pensavi nessuno avrebbe notato viene notato eccome, e chi lo vede si sente un pochino meglio: probabilmente trasferirà negli altri questa sua sensazione e in questo modo la Qualità continuerà a diffondersi”.