E voi la definireste un cesso, una così?

Standard

Era alta, magra, ma di struttura non esile.

Le anche erano larghe, le ossa sporgevano anche sotto i jeans, il culo imponente ma non tanto da fare provincia. Aveva della braccia magre e lunghe che evidenziava con grossi bracciali etnici.  Gesticolava spesso, quasi suo malgrado, come fanno le persone del Sud.  I capelli erano biondi, corti, svelti. Vestiva come una ragazza, ma con accenti di consapevole malizia. Era come se il suo modo di vestire denotasse una malinconia di felicità legata al passato. Aveva un collo lungo, seducente. Il viso era forse troppo allungato dalla magrezza, il volto segnato da rughe che adombravano gli occhi azzurri e sorridenti e labbra carnose.
Dall’accento aveva capito che era anche lei napoletana, ma la cosa non lo infastidiva, stranamente, perché, di solito, non amava incontrare altri napoletani, detestava quella complicità forzata tra sconosciuti che provenivano dalla sua stessa città, quella confidenza il più delle volte inopportuna. In lei, però, non leggeva in lei nulla di  familiare.

Annunci

»

  1. Penso anche io che la descrizione ti assomigli. Però la storia della “malinconia di felicità legata al passato” per me è troppo complicata. Sono diventata una lettrice molto terra terra. Forse lo sono sempre stata.

  2. E’ solo un frammento. Neanche un inizio. Poi quando finisco, perché questa volta voglio portarla a termine questa storia, capirai. Non sai sto sviluppando una serie di vicende niente male per sta poveraccia della descrizione

  3. Parliamo di cose serie!Ho visto una bambinapiangere sotto a un porticato in piazza.mi ha intenerito e le ho chiesto:“Perche’sei triste?”Perchè mi hanno detto che la nonna è caduta dal quinto piano…..E Io ” E come sta? “Lei: ” La mamma dice che è andata in cielo “e io: ” Caspita che rimbalzo!”

  4. Vado al supermercatoalla cassa prima di mec’è un invalido con:occhio di vetro,parrucchino,gamba di legno e mano finta;la cassiera gli chiede:ha la borsa di plastica?Lui risponde:Quella è ancora originale……

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...