Archivio mensile:giugno 2009

Mare d’inverno

Standard

La verità è che dormo già poco, mi sveglio presto come i vecchi e che sempre come i vecchi o come i giovani, fate voi, adoro camminare sulla spiaggia.
La verità è che non so vivere senza il mare, anche un mare sconosciuto.
La verità è che le case in provincia costano di meno.
La verità è che sto girando per agenzie immobiliari, anche, e che non mi sembra più così pazzo questo progetto.
La verità è che l’isolamento è uno stato interiore e che ci si sente soli anche in città anzi forse di più.
La verità è, ancora, che non credo più a nulla di definitivo e che dunque non penso che ci sia nulla di irreparabile in una scelta del genere.
La verità è che ho ancora tempo prima di pormi problemi per mia figlia.

La verità, la verità è, la verità è che ci sto pensando sul serio a trasferirmi al mare. Al mare d’ inverno.

Annunci

Post che lasciano un segno nell’universo femminile, giovanile e democratico

Standard

Sarà l’estate con il suo carico di responsabilità estetiche ma, ogni giorno che passa, sono sempre più convinta che le lotte più titaniche che le donne abbiano mai combattuto siano quelle contro il pelo.

Fuoritema sul giornale della colazione: Faccio finta di non aver letto Repubblica e la barzelletta del Lingotto. Nella popolarissma Tor San Lorenzo tutto questo è già letteratura.