Ponte ponente ponte pi tappe tappe rugia ponte ponente ponte pi tappe tappe ri

Standard

Dovrei ringraziare questo centocinquantenario dell’unità d’Italia ma me ne sbatto. Non nutro sentimenti patriottici. Nessuno potrà mai venirmi a dire eh, voi della sinistra avete riscoperto il tricolore, per quanto mi riguarda la retorica risorgimentale è quanto di più infondato, noioso e deamicisiano possa esistere. C’è poi da dire che questa nazione mi fa abbastanza schifo e credo che la storia della nazionalità sia la medesima della genitorialità, non è che siamo noi a decidere dove nascere e da chi. Senza alcun dubbio se avessi potuto scegliere dalla nascita forse non sarei qui e forse non avrei avuto nemmeno i genitori che ho avuto (e mi auguro che lo stesso sanissimo pensiero critico possa svilupparlo mia figlia crescendo) . Ma poteva andarmi peggio come poteva  andarmi meglio. Mi sarebbe piaciuto vivere in un epicentro culturale ed economico, ma questo è un discorso troppo lungo.
In ogni caso inopportunamente vivrò questo ponte se non all’insegna del meridionalismo (tema assai caro alla mia migliore amica), all’insegna del mare. Con o senza repubblica io sono così, un po’ marinara, o meglio marina mannara.

Fuoritema musicale:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...