Mario

Standard

– Pronto, sono Laura Petra (e altro). Vorrei parlare con Mario Coppola, per favore.

– Mi spiace, io conosco solo una donna bellissima che si chiama così e non credo sia Lei

– Mario, grazie. Ho bisogno di te. Posso lasciarti la macchina scassata mo’ che scendo a Napoli

– Ma certo Lauretta, portala da me, ci penso io. 

-Papà?

– Meglio che lo ricordi così com’era.

Anche per questo mi manca Napoli. Perché mi fa sentire quella che sono stata,  una ragazza protetta e viziata.

Mario Coppola, ex operaio di mio padre, attualmente nuovo proprietario del Car Radio Center alla Ferrovia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...