Il corpo è un sublime atroce porco

Standard

Cito Piero Ciampi, Cardinale Martini, non si dispiacerà di certo per l’accostamento blasfemo. Perdere il controllo del proprio corpo, nei mesi anni che precedono la morte, è una delle torture più subdole inflitte dalla natura e dalla medicina occidentale. La religione ha una responsabilità fondamentale, una su tutte, l’amore, l’etica, la dottrina vengono dopo. La responsabilità della religione è dare un senso alla morte per chi ha paura di vedere il baratro del vuoto con gli occhi lividi di paura. Rispetto a questo forse, qualcosa di nuovo, di veramente rivoluzionario, andrebbe mutato rispetto all’accanimento di alcune pratiche comuni in ambito terapeutico e andrebbe mutato rispettando il  principio del libero arbitrio.

Interrompo il silenzio blog solo per questo. Perché anche da atea riconosco nella sua storia un principio di giustizia di cui mi sento drammaticamente testimone.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...