Vanterie di morte

Standard

Per quanto ritenga stupido spiegarlo, mi preme dare una riposta pubblica al perché del ricorrere del tema della morte: sono solo i vivi che si fanno certe domande. I vivi, intendo, si interrogano sul sentimento della vita, delle loro scelte, del tempo. Non i sopravvissuti, non gli zombie, non gli idioti, non gli abuser, non gli abusivi, non i vigliacchi.  Smettersi di farsi domande sulla morte equivale a smettere di guardare il cielo. E’  un atteggiamento tipico di un genere di umanità sciocca, superficiale, soccombente, trastolara a cui mi vanto da sempre di non appartenere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...