Lezioni di stile (il fascino discreto della persuasione)

Standard

La signora entra nel bar e ordina una cioccolata calda. E’ carina e profumata, appena uscita dalla palestra. Ascolta distrattamente la conversazione bulloneggiante di un tipo da bar, che si rivolge in maniera maleducata alla bella commessa della pasticceria.

Si gira e rivolta verso  ragazza alta e con gli occhi di cielo che la guarda imbarazzata e sporca di polvere di zucchero, le sussurra non si preoccupi, è bellissima anche così. Il bulletto inizia a entrare nella conversazione, si parla di galanterie meridionali, dell’assurda bestialità dei romani. La signora parla in generale, il bullo le racconta della sua ultima vacanza a Sorrento, la ragazza è luminosa.

La signora esce mentre il bullo le impedisce di pagare la colazione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...