Non posso cadere malata

Standard

Chissà perchè gli inglesi dicono falling in love e noi napoletani cadere malati, c’è qualcosa di interessante in questa comparazione, qualcosa che riguarda la natura disgraziata di noi meridionali e la stitichezza emotiva degli anglosassoni.

Ho avuto la febbre per meno di ventiquattro ore. Pare che non me ne possa permettere una più duratura in questi giorni. Per il resto i miei amichetti già lo sanno, sono felice come una che ha fatto bene il suo dovere. Sofia ha avuto una buona pagella e io sento di aver svolto bene il mio mestiere di mamma.

Annunci

»

  1. Le considerazioni di linguistica comparata al primo mattino sembrano deliziose: grazie!
    Ma la bimba Sofia fu entusiasta dei giudizî buoni o, come càpita ai bimbi dabbène, se ne fottètte molto e assaissimo e continuò a giuocare?

  2. Essa bimba non è una bimba, sì piuttosto una prossima e ventura sostituto procuratore della Repubblica: destinata, come pare, a qualche agiata sede del c.d. Nord, per esempio Varese, Ivrea, Rovigo o che altro. Complimenti a lei, complimenti alla di lei mater dovitiarum

  3. Speriamo di no, credo di aver lasciato in quel mestiere affaccendato, da quelle parti, un perduto amore. Non vorrei se lo ritrovasse davanti mia figlia

  4. Ma lui – come altri miei amati – era orrido e vecchio sin da giovane. E comunque condivido il suo gentile augurio per un futuro agiato per la mia prole.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...