Abbiamo fatto una cavolata

Standard

Se il presente avesse un volto oggi sarebbe quello di Dorian Gray davanti  allo specchio.

Annunci

»

  1. oggi fa più schifo di ieri, ogni giorno si contano sempre più morti: le persone, le cose, la cultura, la dignità, l’onestà

  2. Quel qualcosa di indicibile e ci viene naturale guardare alla morte come a una verità impossibile . E lo stesso vale per gli incenerimenti di questi giorni, e idem tutto quello che non appare fino a quando si presenta in tutta la sua mostruosità

  3. Sono così stanca di tutto, non vorrei mettere più quei famosi sacchi di sabbia alla finesta, vorrei andare via, magari davvero a fare l’operaia in Germania, forse così potrei guagnare un presente più sereno a mia figlia, forse potrei scollarmi da dosso questa paura costante e questo senso di nausea

  4. Non c’è mai silenzio davanti alla morte. Al contrario, c’è sempre un urlo che è già anche commento.
    Tanto vale, a volte, urlare forte – o sussurrare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...