L’immaginazione all’amore

Standard

Per cui mi chiedo sempre, perché tu mi istighi ancora a indagare, quando e perché ho smesso di amarti. Potrei dirtene tante, ma ieri ha vinto questa ragione: quando hai mortificato la mia immaginazione, quando hai smesso di essere dentro di me quello con cui sarebbe stato possibile essere qualcosa di diverso da tutto e da tutti.

Annunci

»

  1. Dev’essersi trattato di uomo attemtp, se arrivò a farti pensare d’essere qualcosa di diverso da tutto e da tutti

  2. Una persona terza, che stia accanto con la giusta devozione e discrezione, è tuttavia di buon aiuto per scoprire l’eventuali proprie diversità

  3. Devozione traduceva quel che tu, con un certo sprezzo del pericolo, chiami amore

  4. Un’altra connotazione apprezzabile, in questi tempi raggelati e rattenuti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...