Enogastronomia

Standard

soldati

O poi, già che siamo alle letture di ombrellone, io vi dirò che  presto andrò a cercarmi il libro  “Da leccarsi i baffi. Memorabili viaggi in Italia alla scoperta del cibo e del vino genuino”. Ho amato quell’uomo lì, il suo lavoro, il suo incanto, il suo modo di girare l’Italia. Avrei voluto conoscerlo personalmente, anzi di più, avrei voluto essere Mario Soldati.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...