Quello che le mamme dicono

Standard

A volte pensavo che l’avrei voluto vedere morto. Pensavo è un attimo. Faccio il bagnetto e lascio aperta la finestra. E’ così cagionevole.

massi

E invece poi Massimiliano è morto senza disturbare nessuno. Così.  Mio fratello. Bello come pochi altri bambini che si ricordano all’Annunziata. E mia madre è stata seguita e assistita in tutta la gravidanza, quella che le ha permesso di avere me, poi. Una gravidanza americana e italiana. Perché tutti avevano paura che mia madre avrebbe partorito un altro figlio con la sindrome di down.

Io non so se Germana avrebbe avuto il coraggio di portare avanti la gravidanza se non fosse stato per l’Annunziata.

In fondo anche questa è stata una ruota. Lo è sempre un po’. Se siamo vivi. Se siamo sopravvissuti alle paure dei nostri genitori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...