The big one

Standard

BeFunky_20131229_112338.jpg

Non siate ingenui. Siamo qui per questo. Puro fatalismo il nostro. Siamo rimasti in città ad aspettare la palingenesi. Ci pensavo ieri, guardando tutte le persone spaventate come me,  sulla strada. Siamo rimasti qui per assistere alla palingesi. Per essere tra i fortunati testimoni e narratori o per farci raccontare in quanto vittime.

Sappiamo che viviamo in una città in cui nessuno avrà scampo. Sappiamo che Napoli è già morta, in fondo. Lo abbiamo visto in questi giorni, osservando il centro calpestato dalla marea umana, dalle migliaia di emigranti, di ritorno per le feste.  Turisti pochi, ma napoletani della diaspora tanti. Napoli come un qualsiasi paesino del Sud.

E’ una città che cerca un senso, una perduta centralità,  persino nell’apocalisse di un’eruzione o di un terremoto. Questa è diventata la mia splendida Partenope.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...