Ordunque

Standard

Madonnina quanto è bello iniziare un discorso con ordunque, perciò, ordunque non ci resta che aspettare Pasqua e pastiere. Una davvero speciale la farò fare per la mia brigantessa preferita, che oggi ha sgamato una di quelle notizie che so già si starà scaldando i polpastrelli, tipo che la Melegatti è venuta fuori con una roba immonda che vuole spacciare per Pastiera, allo stesso modo anche se in piccolo, di come gli americani hanno fatto con la pizza. A me però preme la mia di pastiera, insieme a quelle che mangeremo a Positano, perché finalmente ho deciso che io e Sofia ci meritiamo una vacanza sulla Terrazza Parlato. E di questo invito sono veramente grata a Lucilla, che lo sottolineo qui, a parte me che comunque non ho più nulla, credo sia la persona più generosa che conosco. Che voi direte evabbè Laura che palle,magari puoi anche ringraziarla in privato, e invece no, perché di questi tempi non solo di portafogli ma anche di scelte di vita ristrette e taccagne è una perla rara.

Ordunque- dicevo-  iniziamo a tirar fuori i costumi. Che mica vogliamo arrivare al nostro appuntamento mondano di aprile con i culoni bianchi come ricotte?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...