Nota a margine su Francesco

Standard

Ieri, guardando Don Ciotti (che a me non piace quanto è vero che amavo Don Gallo e le sue puttane tristi) ho pensato a Francesco, al Papa, e ho capito una cosa: la sinistra italiana deve ripartire dai poveri,come gli ultimi del francescano nome di questo gesuita argentino. Se la sinistra manca a questo appuntamento con la storia, , la chiesa riguadagnerà tutta la sua potenza antillumistica.
Questa è la mia opinione. Spero di sbagliare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...