Esterno giorno (diario napoletano)

Standard

Mattina, parco condominiale, polizia, condomini, portiere.

Enzo (portiere): Laura, c’è stato un altro furto, si sono rubati un’altra macchina dall’altro box

Laura: Azz, in una settimana. Siamo diventati il supermercato dei ladri di macchine di via Crispi

Condomina: e speriamo che quando finiscono con le macchine non iniziano a rubare negli appartamenti

Sofia:  Mamma, ma vengono a rubare pure in casa nostra?

Laura: Ehe, Sofi, se vengono da noi gli chiediamo di portarsi qualche bolletta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...