Nello showroom con i vestiti di mammà

Standard

BeFunky_20140409_104550.jpg

Oggi è un gran bel giorno. Un po’ perché questa giornata è nitida e splendente e da casa di mia madre Germana mi sono goduta un panorama di Capri indescrivbile e un po’ perché, finalmente, siamo usciti dal medioevo incomprensibile della Legge 40.

A suo tempo mi ero parecchio arrabbiata, avevo scritto post, raccontato storie, parlato con tante persone affinché il referendum abrogativo del 2005 non fosse disertato. Ci ha pensato la Corte Costituzionale. E menomale. A qualcosa servirà pure .

Sono sensibile ai temi della fecondazione assistita per ragioni familiari. Perché ho un difetto genetico ereditario, così come lo aveva mia madre. Mia madre, che ha perso due bambini prima di avere me. Mia madre che è una donna coraggiosa. Lo è sempre stata e da venti e più anni si prende cura di un uomo malato gravemente, mio padre.

Mia madre che è bella e diversa da tutte le omologate signore borghesi napoletane, che veste con gli abiti che mi vedete indossare in questa fotografia. Mia madre che è un problema per me, ma anche una grande risorsa.

Oggi sono felice perché l’nicostuzionalità rende giustizia a molte persone, molte donne.  Il destino di questa legge stupida riguarda le femmine combattive come lei e come me.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...