A kind of blue

Standard

Sarà che la bella stagione tarda ad arrivare, sarà che sono un po’ in pena per mia madre che è in una fase di rifiuto per Napoli e che in parte mi rimprovera  di averla fatta tornare, sarà che sono ancora troppo giovane per questo corpo a volte difettoso, sarà ancora che sono troppo responsabilizzata e sola, sarà semplicemente che sono un po’ di giorni che non mi sento serena.

Scoppio a piangere senza ragione e senza ragione smetto. Da sola. Mi commuovo facilmente. Cerco abbracci anche da mia figlia che quasi mi guarda perplessa per questa strana emotività. E guardo alle persone che amo con sguardo deluso.

Passerà come un vento biricchino e vitale. Che a diventare troppo toste si perde anche il senso della propria femminilità.

E’ lunedì. Appena lunedì e anche questa settimana deve passare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...