Il corpo conta

Standard

Dico quarantatre per onestà intellettuale. Perché quando ne avevo 13 e si avvicinava l’estate, per darmi un tono, iniziavo a dire 14 anche se poi i quattordici arrivavano il 7 novembre. E così dico quarantre oggi, in cui l’età, la maturità viene venduta come disvalore, dico quarantre perché sono orgogliosa del mio aspetto, dico quarantatre perché a differenza della Litizzetto la mattina mi guardo e non vedo nessuna caduta libera, dico quarantatre perché non ricorrerò mai alla chirurgia plastica, perché l’età non mi spaventa così tanto, perché ho mantenuto una capa di ‘mbrella vivace, pure troppo.

Eppure sono un’esibizionista finita. Pubblico una quantità di fotografie che come sottotesto hanno, oh, dai, visto come sono in forma? Alcuni di quelli che mi conoscono da ragazza penseranno Laura si è rincoglionita. Ma non è vero. Laura, ossia io, fa i conti, puntualmente, con la precarietà della condizione di salute fisica. Laura, ossia io, ha visto suo padre ancora giovane ammalarsi di una malattia che è innanzitutto imbarazzo fisico e paralisi.

Il corpo conta. Per me almeno. Conta che sia elastico e resistente. Conta per sentirsi liberi. Conta per l’armonia che sprigiona. Conta anche per fare l’amore, quando ci si riesce. Il corpo conta contro la religione come ci ha insegnato la storia. Il corpo è la migliore lettura che offriamo al mondo di noi stessi, nei nostri silenzi.

Ho quasi quarantatre anni e ancora mi sveglio felice di guardarmi allo specchio. Felice della mia esperienza e cultura. E non c’è successo migliore nella vita di questo, non i soldi, non il corredo familista, non la fama,  ti assicuro, cara Lucianina Litizzetto.

 

Annunci

»

  1. Il corpo conta eccome! È custode della nostra anima e, già solo per questo, merita amore. A prescindere da età, forma e peculiarità varie.
    Prendersene cura è un atto di rispetto verso se stessi, concordo. (:

    Buona giornata, bella donna!
    Baci,
    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...