Matriarcati

Standard

Televisione accesa. Sempre. Cena a tavola pronta. Ogni sera. Odio mia madre che si veste da moglie. Ma mi fa anche un’enorme tenerezza. Qualcosa che quasi mi spezza il cuore.  Non so cosa fare. Qualcuno scrisse che andare in analisi rende le donne delle stronzissime egoiste narcisiste. Non me lo posso permettere. Amo questa donna troppo per mandarla a fare in culo. Mi chiedo quando mi capiterà di nuovo di tornare a essere soltanto mia e ogni volta che mi faccio questa domanda una parte di me si sente profondamente in colpa, perché so che il mio destino resterà legato al suo fino a quando lei sarà viva.

 

E’ una gabbia la famiglia. La famiglia nell’accezione mediterranea, del Sud.  Certo è  anche lo scudo rispetto al male di vivere, alla solitudine ma è anche una fottuta galera senza via di scampo. Ho solo una possibilità per rompere questo incantesimo culturale. Sarò, lo prometto, io sarò una madre diversa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...