Correlazione spuria

Standard

10353096_10204698403084051_6108059272961113109_nRilevando anno dopo anno il numero di matrimoni e il numero di rondini in cielo, si può osservare ad esempio una forte correlazione tra i due fenomeni, il che non è dovuto al fatto che uno dei due influenza l’altro, ma semplicemente al fatto che in certi Paesi le rondini compaiono durante le loro migrazioni in primavera ed autunno che sono pure i periodi preferiti dalle coppie nello scegliere il giorno delle nozze.

In altri termini se due fenomeni risultano statisticamente correlati tra loro, non vuol dire necessariamente che tra di essi sussiste un legame diretto di causa-effetto, potendo essere tale correlazione del tutto casuale (cioè spuria) ovvero dipendente da una terza variabile in comune, in assenza di meccanismo logico-causale plausibile che li metta in relazione tra loro

Perché va detto, ci piace scrivere perché ci piacciono le parole, a me piacciono quelle ruvide, antipatiche, ellittiche. Le formule storiche o matematiche, pure.

Esiste una correlazione spuria, immagino, tra il mio essere tornata a vivere in questa città , Napoli, e il mio cambiamento nelle dinamiche relazione. Una correlazione spuria che tuttavia è rilevante sotto il profilo statistico. Da quando vivo a Napoli me ne strafotto delle sovrastrutture mentali, ideologiche, politiche, sociali e affettive. Credo, in qualche modo sia legato a questo ritorno, a questa città, ma in maniera talmente indiretta da non rendere plausibile il meccanismo logico.

Immagino che questa cosa possa spaventare le persone che amo, che tengo vicine. Lo fa, con le conseguenze del caso, ma mi offre una lucidità e un rispetto degli altri che forse non ho mai pensato di poter guadagnare prima. Un anno a Napoli che sarebbe poi tempo per un bilancio per dire che sono felice, appagata, che sono tornata a essere me stessa, non quella che appare soltanto, ma quella che ero già dentro di me, vigliaccamente.

Mi sento bene, amici, non so dirvi quanto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...