Ho detto culo

Standard

Per cui la Kardashian sarebbe pop. Ma non si fa prima a dire che ha un culo gigantesco? Di quelli stupendi, di quelli che appartengono di più, di solito, alle donne di colore? Un culo antichissimo e pagano. Un culo da Venere Callipigia?

E non si può neanche dire che una cultura che ristabilisce più o meno provocatoriamente una fisicità femminile così piena è in realtà una cultura che si avvia verso un ritorno a un maschile/ismo più marcato?

Si può. Ho detto culo, mi hai capito, culo.

Annunci

»

  1. Ma poi perché, da un po’ di tempo in qua, tutto è pop? Arbasino, quella scamòrza malandata dell’Arbasino ripete di continuo le vècchie categorie (mid-cult, mass-cult, kitsch, camp, saldiàul etc) e tutti a parlare del pop.
    In quanto al maschilismo, la nostra compaesana si fa prima a saltarla che a girarle attorno. Not our cup of tea, in a way

  2. Tilda Swinton, piaccia o non piaccia, in un film per me meraviglioso, “Orlando”, traccia la linea estica di un’utopia di superamento dei generi. In senso plastico anche la Jones era icona, superdonna, di una fisicità travalicante. Il culo in questione mi pare rappresenti una sorta di barocco ritorno alla differenza, che io interpreto in termini culturali così come ho scritto nel post. Per il resto sì, facciamo una campagna contro l’abuso del termine pop, non se ne può più

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...