L’anarchia del camminare e la Wellness Foundation

Standard

E così, mentre stavo rinchiusa in un bar col mio cappuccino e cornetto da bene rifiugio di una giornata sostanzialmente di merda, è partito questo servizio su quello che ho sospetto che diventerà il prossimo fottutissimo imprenditore-modello, politico e dittatore della Repubblica Italiana. Da indigeni involuti (noi frequentatori del peggiore bar di piazza Polderico) quali siamo, siamo restati tutti incantati da questo modello di sviluppo economico, sociale e politico fondato sulla cura dei propri addominali.

Le manie di grandezza e il parossismo moniomaniacale di Nerio Alessandri equivale a un documentario di History Channel sulla gioventù nazista. Fanatici del wellness mi fate paura quasi quanto i musulmani, i cattolici e gli identitari (definizione houllebecquiana). Se è vero che google ci insegue in tutti i nostri spostamenti, come orwelliano grande fratello digitale, questo signore, o i suoi eredi, pensavo, nel giro di qualche decennio, diventeranno i controllori del nostro metabolismo e dei nostri grassi in eccesso. Ci sarà una polizia segreta per controllare i cioccolatini rubati dalle segrete e lettere di licenziamento partiranno dopo il terzo chilo in sovrappeso. Lo step rieducativo per quelli che consumano patatine in busta all’ora dell’aperitivo, il tapis roulant notturno per chi si rifiuta di scopare il sabato sera.

Nullla sarà più lasciato al caso. Non il sesso, non il nostro rabdomantico passeggiare. Il nostro corpo sarà misurato come i gesti, le parole, i viaggi. Saremo costretti a spogliarci una volta all’anno davanti ai giudici-dottori-dietologi come se dovessimo partecipare ogni anno a un raccapricciante concorso di bellezza.

Sarà un inferno per il corpo, il corpo, quel sublime atroce porco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...