Il vecchio west e altre amenità

Standard

la bellaQualcuno ieri mi raccontava che il Sovrintendente di Napoli ha fermato i lavori di Edenlandia perché considera “Il vecchio west” , uno dei vecchi giochi del parco, qualcosa da tutelare. Il vecchio west, oddio mio. No, davvero, non so se è vero, se fosse così davvero verrebbe da chiedersi che senso abbia pagare col denaro pubblico questi idioti pomposi che tutelano solo loro protervia e il loro potere.

La kafkiana arroganza dell’immobilsmo italiano. L’anno scorso in questi giorni ero a Disneyland Paris con Sofia, mia figlia . Per me è stata un’esperienza impressionante e necessaria: i parchi della Disney sono un’industria dell’intrattenimento, un sogno collodiano realizzato con perversa precisone. Ma è possibile che si debba diventare viaggiatori di sogni in altre città del mondo? Possibile che non si riesca ad avere qui una nostra cittadella di giochi, teatri, cucina e cinema per bambini?

Ho nostalgia delle graffe di Edenlandia. E’ una di quelle esperienze avrei voluto condividere con mia figlia. Un’ Edenlandia nuova, per lei,  un ricordo antico per me . Credo che quando riusciranno a venire a capo di questa questione, per mia figlia sarà tardi. Oddio tardi, come se fosse difficile ritornare a fare i bambini.

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...