Rodaggi: #searchingelena

Standard

Vi è mai passata per la mente questa idea del rodaggio? Insomma, non è lo zen e l’arte della motocicletta, però davvero mi viene voglia di pensare che se prima di vivere potessimo dare un po’ di rodaggio alle cose, se prima di fare riuscissimo a capire bene come, in quale modo ottenere i migliori risultati, in che maniera arrivare all’obiettivo, beh le cose andrebbero certamente meglio.

Vale per tutto. Vale anche per il mio documentario.

Posso dirvi una cosa? Sono un’esperta di intuizioni geniali. Punto (leggete anche quello). Ho detto geniali? Sì. Geniale è l’idea di questa indagine perché presto il mistero di Elena Ferrante arriverà a una qualche soluzione, geniale l’idea del finanziamento dal basso, perché rispetta profondamente l’attitudine anarchica della sottoscritta, la libertà di muovermi come mi pare in una dimensione altrimenti ovattata e refrattaria come quella del mondo intellettuale italiano. Geniali dunque le premesse, geniale l’idea di una produzione femminile. Qualcosa però ancora non riesco a farla funzionare. Ho chiesto a una regista di aiutarmi e questo intanto mi sembra un passo avanti. Sono rimasta ferma più di una settimana, è troppo. Ma il corpo aveva bisogno di cura. E del corpo della blogger – che non è per nulla fantasmatica-  mi sono occupata.

10950593_1610198219191726_60025864_n

Adesso che sono guarita riparto. Facciamo che quello di cui avete letto fino ad ora era solo un rodaggio.

Sostenete la vostra blogger preferita, il suo documentario, il suo racconto per immagini di Elena.
http://www.produzionidalbasso.com/projects/7373/widget

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...