Archivio mensile:novembre 2016

Io sono mia

Standard

Io sono mia

Laura Petra

15253461_10154879386734248_8224821127431894251_n

Nel mondo degli ambigui maschilismi il segno dell’emancipazione, della conquista dell’eguaglianza viene sempre scoraggiato con cinica ironia. Bisogna dissimulare la propria intelligenza, autonomia e libertà, principalmente.  Per non dare spazio, appunto, a quell’ironia pelosa, subdola, quella che nasconde l’universo gigantesto delle inesplorate insicurezze maschili. La paura di non essere adeguati riguarda soprattutto gli uomini. A volte penso di essere circondata da uomini spaventati, come e forse più di noi donne afflitti dal terrore di non appartenere più a un modello codificato di “mascolinità”. Ho sempre pensato che affrancarsi da un certo modello culturale o sociale poteva costituire la premessa per riforndarne uno nuovo e invece, giunta a metà forse anche più della mia vita, penso che questa nuova umanità non è riuscita a crearsi nessuna nuova identità. Siamo sospesi. Postradizionalisti quando ce pare, tradizionalisti per un giorno quello del matrimonio, esteti, giovanilisti. Restiamo giovani per non affrontare nessun ruolo, neanche…

View original post 278 altre parole